GRANDE STORIA DI PERUGIA. FATTI, MISFATTI E PERSONAGGI (LA) - CASTELLINI FRANCESCO

GRANDE STORIA DI PERUGIA. FATTI, MISFATTI E PERSONAGGI (LA)

di CASTELLINI FRANCESCO
13,90

Perugia è una città magica e incantevole la cui storia si respira ad ogni angolo di strada. Ancor oggi racconta una vicenda lunga tremila anni, narrata dalle suggestive testimonianze che ne svelano il profilo etrusco, l'influenza romana, il carattere medievale, la vocazione a poliedrico passaggio verso il Rinascimento, con grandi echi nell'arte e nell'architettura che qui hanno compiuto piccoli miracoli immortali. È da sempre una comunità che ha subìto mille offese e combattuto innumerevoli nemici, attraversato pestilenze, guerre, intrighi, ma che ha saputo sempre rinascere dalle sue ceneri con superbia e orgoglio. Portarne alla luce le sue radici significa anche comprendere molti aspetti del temperamento che l'urbe ha cesellato nei suoi abitanti. Anche per questo si dice che "un perugino si riconosce al volo" e che, non a caso, tra i suoi punti di forza ci sia il carattere concreto e solido, la tenacia dell'essere caparbio e risoluto; figlio prediletto di una storia che gli ha insegnato che alla fine, perseverando, è sempre possibile avere la propria rivincita.